+39 049 610266 segreteria@tempospazio.it Via della Croce Rossa, 50 - 35129 Padova

Un Corriere Fiduciario è versatile… specialmente ora!

corriere-fiduciario

Il periodo di pandemia ha messo in evidenza aspetti inconsueti di relazione tra le persone.

Abituati a trattare il trasferimento di corrispondenza e merci, con il lockdown abbiamo visto diminuire significativamente questo servizio fondamentale, a causa della sospensione o rallentamento dell’attività di molte aziende clienti, ma abbiamo visto emergere richieste di servizio insolite per il nostro mercato:

  • “dovrei mandare le crocchette per il gatto a mia figlia ma né io né lei possiamo uscire di casa”, ci telefona un signore;
  • “ho promesso al mio nipotino di regalargli una  scatola di colori per il compleanno, non potreste portargliela voi?” ci supplica quasi un nonnetto;
  • “ho urgente bisogno di medicine da ritirare in farmacia”, dice una signora;
  • “ho mio fratello ricoverato in cardiochirurgia, ora sta bene, gli avevo promesso un libro: potete andare ad acquistarlo e farglielo avere in qualche modo?” ci chiede un altro.

Queste richieste e molte altre simili hanno attirato la nostra attenzione sulla vita spicciola, fatta di relazioni umane che il Covid-19 ha rallentato o addirittura bloccato, ma che comunque necessitano di essere in qualche modo mantenute in vita, anche se a solo livello di sopravvivenza: per non morire di tristezza, per non lasciare che calino tenebre di silenzio sulla vita della città.

Abbiamo quindi accentuato la nostra caratteristica di Corriere Fiduciario.

Del Corriere Fiduciario… ti puoi fidare, avrebbe detto Monsieur de La Palisse che un quarto d’ora prima di morire era ancora vivo, come scrissero i suoi soldati dopo la battaglia di Pavia del 1525…
In tanti anni di lavoro e di continuo contatto non solo con i Clienti ma anche con la Cittadinanza, abbiamo cercato di veicolare sempre un messaggio positivo: ciò che viene detto risponde al vero, ciò che viene promesso viene mantenuto. E se si frappone un ostacolo imprevisto ed esterno, il Cliente viene avvisato ed informato sui passi successivi.
Quindi ci si può fidare.
Per diminuire il rischio di imprevisti, abbiamo anche strutturato il nostro lavoro in forma versatile, così da eliminare tutte le criticità che dipendono da una mancata intersezione tra i bisogni del Cliente e le nostre modalità operative: modifiche di orari e percorsi, inserimento di mansioni accessorie o altri interventi possono essere richiesti anche in progress, contribuendo ad un apprezzabile risultato in termini di qualità e di customer satisfaction. Un indice che questa politica aziendale è fruttuosa è dato dal fatto che spesso riceviamo telefonate con richiesta di informazioni anche non direttamente attinenti ai nostri servizi, domande alla cui risposta, evidentemente, viene dato un valore in termini di credibilità.

Tutto ciò contribuisce a costruire un rapporto tra le persone che si esprime in termini di pacatezza, di cordialità, di reciproca stima, riducendo molto – o talvolta azzerando – l’istintiva diffidenza intrinseca al binomio cliente-fornitore.

In periodo di pandemia, di forzato isolamento, di compressione dei rapporti sociali, di silenzi prolungati, l’essere autorizzati a circolare (forniamo un servizio di pubblico interesse) ed il farlo dialogando con le persone in maniera collaborativa e propositiva, contribuisce a… rendere l’aria più respirabile.

Corriere Fiduciario o forse…. Corriere Sociale, ci diciamo in Azienda, ammiccando.
E’ e sarà ancora, se necessario, un bel training…